itenfrdeptrues

logo

le verita

by Andrea Milioni

Approfittarsi di una bambina di 4 anni per stuprarla. E’ già di per se l’atto più indegno e riprovevole che si possa compiere, ma indigna e parecchio che ad averlo compiuto sia un romeno di 53 anni.

Il fatto accade a Gorizia in un centro estivo. Il mostro è autista del pulmino che quotidianamente portava i bambini in escursioni esterne. Avrebbe obbligato la piccola a toccarlo poi l’avrebbe violentata. Non è chiaro il periodo in cui l’avrebbe stuprata ma adesso è stato arrestato per abusi sessuali verso minori. Sono queste le risorse che buona parte degli italiani difendono? E’ a questa gente che diamo fiducia? A cui offriamo lavoro per pochi spicci pur di non far lavorare un italiano. E’ per questa gente che il nostro Ministro Salvini subisce ogni giorno le ingiurie degli italiani falsi, ipocriti, indegni di appartenere a questo Paese perché difensori a spada tratta di gente che vive spacciando droga ai nostri figli, a rapinare, ad ammazzare, a stuprare le nostre donne e le nostre figlie. E se mai capitasse che una di queste bestie, uno di questi mostri stuprasse la figlia di uno dei difensori estremi di questa gente, mi piacerebbe vedere se il loro pensiero resta lo stesso o tenderebbero a prenderli a calci nel culo come effettivamente meriterebbe questo orco romeno che si è approfittato di questa bambina che dovrà portare nel suo inconscio questa esperienza che solo un bravo medico potrà cancellare dai suoi brevi ricordi di vita vissuta vista la giovanissima età. Intanto la speranza è che questo mostro patisca le pene dell’inferno, che magari venga a contatto quella parte dei detenuti che difendono la deontologia dei criminali che hanno come regola ferrea quella di non toccare mai i bambini.

Se sei indignato/a dopo aver letto l’articolo, lascia il tuo commento ed esprimi la tua indignazione!!!